.
San Paolo in divenire tra identità, conflitti e riscritture

Autore: Ana Claudia Mei Alves de Oliveira, a cura

Titolo: San Paolo in divenire tra identità, conflitti e riscritture

Edizioni Nuova Cultura

Collana di Semiotica

(diretta da Isabella Pezzini)

Pagine: 330

Formato: 14 x 20 cm

Illustrazioni: b/n

Anno: 2017

ISSN: 2039-8859

Prezzo di copertina: cartaceo 25 euro; Pdf 12 euro.


Questo volume presenta il versante brasiliano della ricerca internazionale, Pratiche di vita e produzione del senso fra Roma e San Paolo, diretta daIsabella Pezzini (Sapienza Università di Roma) e Ana Claudia Mei Alves de Oliveira (Pontifícia Universidade Católica de São Paulo, Brasil). Dall’Avenida Paulista, simbolo della città, alla Rua Oscar Freire e ai nuovi shopping center di lusso; dai graffiti de Os Gemeos al Museo de Arte de São Paulo (Masp) di Lina Bo Bardi; dall’Arena Corinthians e i nuovi stadi di calcio alle periferie dei migranti; dalle azioni di marketing esperienziale presso il Parque Ibirapuera alle narrazioni dei giornali e della televisione: sfruttando la versatilità dello sguardo e dell’approccio semiotico, l’opera ricostruisce il caleidoscopio di senso e sensazioni che caratterizza la quotidianità della metropoli sudamericana. Ne emerge un quadro complesso e variegato, in cui i processi di riscrittura dello spazio urbano si intrecciano con i processi di costruzione e ricostruzione delle identità della popolazione. Una ricerca di ampio respiro, che mostra come la città sia un soggetto dinamico e in perpetuo divenire, che dialoga e interagisce costantemente e in modi diversi con coloro che la vivono e la animano.


Testi di: Bueno, de Oliveira, Lopes Davi Médola, Rodio Ribeiro, Rodrigues, Souza, Castilho, Rossi Cotrim, Barreto Bogo, Machado Martins, Vidal Barcelos, Braga, Cortéz, Ferraz de Albuquerque, Jardim, Demuru, Giardini Lenzi, Carvalho Maia, Bueno da Silva, Demetresco, Vieria Sena, Castro Pereira, Fyskatoris, Leziér Martyniuk, Pereira Barretto.

 
templates/ip/images/menu15