.
Dal romanzo alle reti. Soggetti e territori della grande narrazione moderna


Autore: Alberto Abruzzese, Isabella Pezzini
Titolo: Dal romanzo alle reti. Soggetti e territori della grande narrazione moderna
Editore Testo & Immagine 

Collana: Controsegni

Anno: 2004
Pagine: XXVIII-232 brossura

Prezzo di copertina: 15 €

Il romanzo è stata la forma narrativa per eccellenza della modernità. Il romanzo come genere letterario ha perso ogni possibilità di rappresentare unitariamente la storia sociale che ha contribuito a mettere in moto. Procedendo allora lungo il percorso disegnato dalla modernità e dalle sue scritture, si tratta di capire quali possono essere oggi le teorie, le ipotesi di ricerca e i metodi in grado di ragionare ancora sul romanzo, ma soprattutto sui mutamenti dovuti alla globalizzazione e ai nuovi orizzonti semiotici, sociali e antropologici introdotti dalla specifica natura dei linguaggi del computer.


 
templates/ip/images/menu15